Sii sicuro: fai la richiesta per un tirocinio all’estero!

Tutti (nessuno può negarlo) hanno un po’ di paura diandare per la prima volta all’estero . Puoi soltanto immaginare che cosa ti aspetterà (alloggio, gente e così via) ma non lo saprai mai. Forse il cibo non sarà buono, o anche terribile, magari la gente non sarà amichevole e ti sentirai solo e depresso. Sicuramente ti mancherà la tua famiglia, il tuo ragazzo/a (se lo hai) e i tuoi amici. Per questo motivo tanta la gente rinuncia a questa grande opportunità perché ha paura di rimanere solo e di crearsi una nuova vita all’estero. E’ peccato però, perché se solo sapessero cosa stanno perdendo, ne avrebbero rimpiantiIl punto è che siamo quello di cui abbiamo fatto esperienza. Ogni giorno cambiamo, non saremola stessa persona che eravamo ieri perché tante cose che affrontiamo cambiano le nostre capacità, la nostra conoscenza, il nostro punto di vista e i sentimenti. Quanto più grande queste cose sono, tanto più miglioriamo e ci rinnoviamo. Quale migliore opportunità se non partire da solo e costruire una nuova vita da qualche parte all’estero? Quando cominci a fare un tirocinio all’estero, certamente migliorerai la lingua parlata nel paese in cui sei. Non importa se già conosci la lingua o non sai neanche una parola i: sicuramente ti abituerai e dopo incomincerai a capire cosa dice la gente,e alla fine parlerai senza problemi. Incontrerai tante persone con cui condividere momenti positivi e negativi, e la verità è che, quando ridiamo o soffriamo insieme, ci avviciniamo sempre più. Questo è esattamente il motivo per il quale stiamo insieme quando siamo alll’estero– non siamo fatti per vivere da soli. Condividere i sentimenti è un bisogno innato per gli umani.Magari costruirai una grande amicizia e tornerai con una persona che ha un ruuolo importante nel tuo cuore troverai amici migliori, con cui parlerai ogni giorno attraverso Skype, Facebook ecc., o fperò in futuro vi riincontrerete tutti per ricordare il tempo passato insieme riportando alla mente i momenti più divertenti. Tutto questo però non è basato soltanto sull’esperienza umana. Certamente migliorerai anche le competenze professionali: ti abituerai lavorare con la gente di diverse nazionalità e dietà diverse, creare progetti nuovi, raggiungere gli obiettivi prefissati rispettando le scadenze. Fare tirocinio all’estero ci fa diventare le persone migliori ed arricchisce il CV: ogni persona che parte, torna cambiato profondamente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


*

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *