Archive for Paesi Spagna

How to stay positive in a complex situation

Complex situations can occur anywhere, at any time : making a significant mistake at work, or wandering astray in a country abroad, the most important thing to learn is how to manage to get out of such a situation. For example, if you are doing your internship in New Romney, you may take the wrong bus, and arrive in another town. Here are five tips to keeping your self-control when things go wrong.

Keep your head on straight
It does not matter how bad the situation is, solutions can always be found if only you stay calm. Unexpected stress, even if sometimes a normal and common feeling, confuses your mind and your actions. Take a breath, and convince yourself that everything will be all right.

Be self-confident
To handle stress, you have to believe in your own ability. Troubles are likely to arise at any moment – life is not a bed of roses – so always be aware of this, allowing yourself to quickly find a solution to any problems that do pop up. A lack of self-confidence can be self-destructive, and so can aggravate an already bad situation. Try to reflect quickly, but also smartly on the solutions you can employ.

Learn to ask for help
For example, you realise after a long time has already passed that you are on the wrong bus for going to the office. What are the possible solutions ?
1- Tell the driver where you want to go, and explain your mistake to him.
2- Ask a benevolent passenger for assistance and advice, and get off the bus at the next bus stop.
3- Call your supervisor in the office who will be able to help you in the best way possible.
Asking for help is not a weakness, on the contrary it is proof of your capability to recognise your own limits. And do not forget to stay cool during your interactions with people.

Learn from your mistakes
Blaming yourself is useless. Just try to convince yourself to be more concentrated the next time and try to avoid other errors. As everyone knows, life is full of risks and uncertainties, which make us make wrong choices sometimes. Stepping back from these wrong choices or mistakes helps you to grow and mature. When you stay focused on the same trouble, you block your potential for growth. Turning into your own tormentor is the wrong attitude to have.

Is it really a complex situation?
We must try to put things into perspective, and stop thinking that every situation is complex, abnormal, or tricky. It is just a new event within your life, and you will treat this one like you used to treat the others. Every practical problem has solutions; or rather there are no problems, just solutions. The only issue is how you choose to get out of inappropriate situations, and not the fact that you have been in the unwelcome situation in the first place. The best way to do this is to look to the future, and take advantage of a future wellness; tell yourself that the present situation is only temporary and that things will return to their equilibrium soon.

Conclusion

In the development and natural selection of different species, those that adapted best to deal with stress have survived and evolved. This is the best reason not to let yourself collapse under the weight of stress induced by a complex situation, and to try to surpass this feeling. Stay cool !

Come sono i tirocini in Spagna?

Parliamo dei tirocini in Spagna. Come sono? Funziona allo stesso modo che nel Regno Unito o negli altri paesi d’Europa?

Prima del 1992 i tirocini esistevano solo nei campi dell’istruzione e della medicina. Da allora sono stati integrati nella maggior parte dei corsi e gli studenti vanno a farli molto più spesso. In Spagna, il tirocinio non è la stessa cosa della Francia o della Germania. Infatti, i tirocini fanno parte del curriculum e combinano teoria e pratica, fornendo un po’ di esperienza. Per questo la maggior parte delle università incorporano nel corso di studi un tirocinio obbligatorio.
Puoi trovare due tipi di tirocinio:
• Tirocini per studenti: sono obbligatori, organizzati dalle università e regolati con un accordo tra l’università e l’azienda. Ad ogni studente è assegnato un tutor dall’azienda e un altro dall’università. Generalmente, gli studenti ricevono uno stipendio, ma è anche possibile ricevere una borsa di studio per compensare le spese. Il tirocinante ha l’assicurazione dello studente e un’altra supplementare dall’università. Il tirocinante non sarà mai considerato come un vero impiegato.

• Tirocini per laureati giovani: non c’è nessuna legge su questo tipo di tirocinio. Di solito questo tirocinio si fa attraverso un accordo tripartito proposto dall’università o da un’associazione come l’Università Pubblica di Navarra, Diálogo Associazione e il programma Eurodyssée. È possibile proporre un accordo mutuo con il datore di lavoro e comprare un’assicurazione individuale, ma questo non succede molto spesso. I tirocinanti ricevono borse di studio ma non mantengono ufficialmente il lavoro, quindi non c’è nessuna relazione contrattuale. È anche importante non confondere questa posizione con un contratto di tirocinio, molto comune tra i giovani laureati: nel primo caso paghi alla previdenza sociale, nel secondo caso ricevi uno stipendio.

In Spagna l’orario di lavoro è diverso dagli altri paesi: i giorni lavorativi finiscono più tardi (verso le 7 o 8 di sera); la pausa pranzo inizia verso le 2 e finisce alle 5; la settimana lavorativa è in tutto di 40 ore.

Alcuni consigli se vuoi fare domanda:
Il tuo CV sarà più importante della tua lettera d’accompagnamento. Quindi prova a scrivere un buon CV (1 o 2 pagine) in una maniera chiara, semplice e precisa. Lo scopo, naturalmente, è essere chiamato a fare un colloquio. Fai attenzione agli errori d’ortografia perché gli spagnoli sono molto esigenti per questo.
Adesso sei pronto per fare un tirocinio in Spagna. L’ultimo man non meno importante consiglio: non dimenticare di essere te stesso e sorridi.